#andràtuttobene

Cari ragazzi,
con grande piacere ho ricevuto dai vostri insegnanti questo video che trovo molto divertente e
significativo, ho ritenuto opportuno pubblicarlo sul sito della scuola come manifestazione di vicinanza e di
affetto da parte della scuola che dirigo. Lo so, stiamo attraversando tutti un brutto momento ma, credo,
proprio nei momenti bui deve venir fuori quella forza per andare avanti e la consapevolezza di mettersi
in gioco per affrontare le difficoltà e gli imprevisti. E questo voi lo sapete e, mi auguro, che sia stato
sempre lo spirito che ha guidato tutte le vostre esperienze scolastiche.
Alla scuola e, quindi, agli insegnanti, è affidato un grande compito, quello di formare e istruire,
impegno molto arduo in questa fase di sospensione delle attività didattiche e inedita per il nostro Paese,
che mette tutto in discussione e induce tutti a ridisegnare i possibili scenari futuri.
Le recenti note del Ministero dell’Istruzione ci invitano a non perdere di vista il senso
dell’insegnamento/apprendimento che può dare significato alle giornate trascorse in casa e, nel
contempo, a proporre una prospettiva nuova di fare scuola, attraverso un diverso tipo di relazione
docente-alunno e l’utilizzo di nuovi ambienti di apprendimento.
Al riguardo, in questi giorni, grazie al lavoro dei docenti, abbiamo attivato le prime modalità di didattica
a distanza attraverso il registro elettronico Axios Collabora o altri tipi di comunicazioni on line, che
sicuramente implementeremo con l’attivazione di account per l’uso della piattaforma GSuite for
Education, realizzata appositamente per le scuole come valore aggiunto e attraverso la quale gli
insegnanti potranno offrire feedback più immediati e rispondenti alla situazione contingente.
Ci stiamo attrezzando per questo e, grazie al team digitale , allo staff e ai docenti FF.SS. cercheremo di
rispondere alle vostre richieste e di portare avanti un dialogo sempre più interattivo e costruttivo con voi
e le vostre famiglie.
Vi ringrazio tutti della vostra attenzione e dell’impegno che metterete nell’essere sempre “presenti” alle
richieste degli insegnanti e un grazie ai genitori per quanto potranno fare per i loro figli, in questo
momento in cui si devono unire le forze e gli intenti.
Saluto tutta la comunità educante con la speranza di condividere, in futuro, momenti migliori.
A presto
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Fabrizia Gabriella Di Berardino

L’iniziativa ha ricevuto l’attenzione de “Il Centro” —-> Leggi l’articolo

By | 2020-06-13T07:44:04+00:00 21 marzo, 2020|Categories: Docenti infanzia, Docenti primaria, Docenti sec. 1 grado, News, Studenti e Genitori|0 Commenti